Archivio Categorie: Studio Genise

Novità decreto 175/2014

Una raffica di novità, molte delle quali in vigore già dal prossimo 13 dicembre. In sintesi, questi i principali argomenti oggetto del decreto: dichiarazione precompilata; disciplina omaggi (viene innalzato il limite di detraibilità IVA fino a €50,00 di costo prima € 25,82); spese di vitto e alloggio dei professionisti; detrazione IVA forfetaria per le sponsorizzazioni; lettere […]

Tassazione Rendite Finanziarie

A partire dal 1° luglio 2014 – per effetto dell’art. 3 D.L. 24/04/2014 n. 66 – la tassazione sulle rendite finanziarie passa dal 20% al 26%.   Più precisamente, l’innalzamento del prelievo decorre dalla suddetta data per: interessi, premi e proventi ex art. 44 Tuir divenuti esigibili a tale data; redditi diversi di cui all’art. […]

Nuova Sabatini – Agevolazioni per investimenti in beni strumentali

Dal 31 marzo è possibile presentare la domanda per la fruizione delle agevolazioni per l’acquisto di beni strumentali previste dalla c.d. “Sabatini-bis” o “nuova Sabatini” (D.L. 69/2013). Si tratta di un contributo in conto interessi per le micro, piccole e medie imprese che acquistano nuovi macchinari o impianti ovvero investono in tecnologie digitali (hardware e […]

Compensazioni con visto obbligatorio

La legge di stabilità 2014 ha esteso l’obbligo del visto di conformità (già previsto per l’IVA) anche ai crediti relativi alle imposte sui redditi, alle loro addizionali e imposte sostitutive, alle ritenute alla fonte e all’Irap. Di conseguenza, gli importi superiori a 15.000 euro (annui) possono essere compensati orizzontalmente solo se la dichiarazione dal quale […]

Ennesima proroga comunicazione beni ai soci

Si comunica che l’adempimento in oggetto in scadenza giovedì prossimo 12 dicembre sarà considerato tempestivo e valido anche se effettuato entro il 31 gennaio 2014. Per qualsiasi dubbio o domanda inerente la proroga, lo Studio Genise, esperto in materia di Consulenza Tributaria e Fiscale a Milano, è a disposizione con il suo team di Dottori Commercialisti […]

Proroga al 10 dicembre per gli acconti dei soggetti IRES

Si comunica che il termine di versamento della seconda o unica rata dell’acconto IRES (e IRAP) è differito al 10 dicembre 2013 e riguarda tutti i soggetti all’imposta. Al momento, l’incremento degli acconti non è definitivo ma dovrebbe essere: il 130% di quelli dovuti per l’anno d’imposta 2013 dalle società del settore finanziario e assicurativo; […]

IVA ordinaria al 22% dal 1° ottobre 2013

Si ricorda che da domani, 1° ottobre 2013, entra in vigore l’aumento dell’aliquota IVA ordinaria dal 21% al 22%. Restano invece invariate le aliquote ridotte del 4% e del 10%. La mancata e attesa proroga prende gli operatori economici piuttosto di sorpresa. Per ulteriori approfondimenti e spunti operativi si rimanda alla sezione circolari dell’area riservata […]

Disciplina appalti, Responsabilità e Semplificazioni

Si comunica che con l’art. 50 del D.L. n. 69 del 21/06/2013 è stata parzialmente modificata la disciplina della responsabilità solidale in materia di appalti. Per effetto di tale modifica è stata eliminata la responsabilità del committente in materia di IVA mentre nessuna modifica è stata introdotta all’attuale disciplina per quanto riguarda la responsabilità del […]

Comunicazione beni concessi ai soci – ulteriore proroga

L’Agenzia delle Entrate ha disposto un’ulteriore proroga al 15.10.2013 per l’invio della comunicazione relativa ai beni concessi in godimento ai soci o familiari dell’imprenditore (v. provvedimento n. 37550 del 25.3.2013 – cfr. news precedenti). Per qualsiasi dubbio o domanda inerente la proroga, lo Studio Genise, esperto in materia di Consulenza Tributaria e Fiscale a Milano, è […]

Rivalutazione di terreni e partecipazioni

La legge di stabilità 2013 ha riaperto i termini per la rivalutazione delle partecipazioni societarie e dei terreni posseduti al 1/01/2013. L’affrancamento si perfeziona con l’asseverazione della perizia di stima e con il versamento dell’imposta sostitutiva del 2% (partecipazioni non qualificate) o del 4% (terreni e partecipazioni qualificate) entro la scadenza del prossimo 1° luglio. […]